POLIZZA PROFESSIONALE

Le norme del Codice civile e le disposizioni legislative non impongono all’amministratore di condominio la stipula di una polizza per poter assumere l’incarico. L’assemblea condominiale può però subordinare la nomina del proprio amministratore alla stipula una polizza assicurativa per la responsabilità civile per gli atti compiuti nell’esercizio del suo mandato. Pertanto l’obbligo per l’amministratore di stipulare una copertura assicurativa per la responsabilità professionale sorge solo se vi è una richiesta da parte dei condomini.
U.P.A.C. tutela i propri associati nella stipula della polizza per Responsabilità Civile professionale, specificamente ottimizzata per gli amministratori di condominio, con compagnie assicurative convenzionate.